attualità

Mense scolastiche, in 153 non pagheranno a Jesi

Si amplia da gennaio a fine anno didattico la platea degli esenti, grazie a 52 mila euro di contributo regionale che la Giunta ha deciso di destinare a questo scopo. Scuolabus gratuito per 13, per diciassette è gratis il nido

L'INIZIATIVA

“Benessere genitori”, al via la rassegna

All’asilo “Il piccolo principe” di Moie in partenza il ciclo di incontri con psicologi e psicoterapeuti esperti nel sostegno alla genitorialità. L’assessore alla Pubblica istruzione Silvia Badiali: «Iniziative come questa aiutano nell’affrontare situazioni fortemente formative per i bambini e ragazzi di domani»

IL CASO

Odori molesti, chiuso fino a lunedì il nido Arca dei bimbi

Scuola chiusa a San Biagio per gli odori molesti. La richiesta dei genitori dei piccoli è stata accolta dalla Asso e dal Comune di Osimo. La comunicazione ufficiale è stata pubblicata poche ore fa sul sito dell’azienda speciale del Comune

Asili nido, un centro d’ascolto per gli educatori

Prendersi cura di chi si prende cura, è questo il senso del progetto attivato dal Comune per fornire supervisione, consulenza e formazione agli insegnanti, con particolare riferimento allo stress da lavoro

l'iniziativa

Tariffe nido ridotte per chi usa i pannolini lavabili

L’Amministrazione di Jesi e l’ATA rifiuti hanno deciso di mettere in campo una concreta azione di riduzione dei rifiuti, promuovendo con sconti la sostituzione dei pannolini usa e getta negli asili

SERVIZI

Asili nido: al via le domande dal 2 maggio

Sabato 13 maggio si terrà ad Ancona l’open day dedicato ai nidi d’infanzia con le strutture aperte dalle 10 alle 12.30 per la visita delle famiglie. I posti complessivi sono 508, nella sezione primavera 20. Per ampliare l’offerta di servizi del quartiere Palombare, è previsto il trasferimento del nido Pollicino da via Fornaci Comunali a via Cristoforo Colombo

WELFARE SOCIALE

Asili nido, arrivano i buoni servizio

Prossimamente il bando. A disposizione c’è un milione di euro. Per l’assessora regionale al Lavoro Loretta Bravi: «È la prima misura di un progetto triennale per conciliare lavoro e famiglia»