ECONOMIA

Fabriano area di crisi industriale complessa: incontro in Regione

Richiedere al Governo proroga e maggiori risorse per l’Accordo di programma, abbassamento della soglia degli investimenti ammissibili, possibilità di destinare i finanziamenti anche alle reti di impresa. Pronta una serie di richieste scaturite dall’incontro fra il sindaco Gabriele Santarelli e l’assessore regionale Fabrizio Cesetti

l'istanza

Fabriano area di crisi complessa, la Regione Marche avvia l’iter

Obiettivo questo, condiviso dagli assessori regionali allo Sviluppo economico di Umbria e Marche, rispettivamente Fabio Paparelli e Manuela Bora, che si sono incontrati oggi ad Ancona per definire il percorso amministrativo che dovrà portare alla formale richiesta da avanzare al Governo

la proposta

Fabriano area di crisi complessa, arriva la mozione

L’atto da far votare al consiglio comunale di Fabriano è stato presentato dal capogruppo di Fabriano Progressista, Vinicio Arteconi, e potrebbe essere votato entro la fine di quest’anno dall’Assise civica cittadina