attualità

Osimo, si inaugura il bosco urbano

Un grande evento per l’ambiente, lunedì 13 gennaio alle 10.30. In un’area adiacente la scuola “Il girotondo”, nel parco del quartiere Sacra famiglia, piantati circa 50 esemplari arborei di macchia mediterranea

ambiente

Jesi, battuta d’arresto per il biodigestore

Il sindaco Massimo Bacci segnala che l’iter per l’eventuale realizzazione dell’impianto non sta procedendo come dovrebbe. Si temono altri mesi di incontri interlocutori

istruzione

Scuola, 106mila euro alle Marche per l’educazione ambientale

I fondi potranno essere impiegati non solo per fare cultura, ma anche per interventi negli edifici, il risparmio energetico e d’acqua, il riciclo dei rifiuti. Le risorse donate dai parlamentari M5s che hanno restituito parte delle indennità

ambiente

Jesi, i politici piantano alberi

In occasione della festa dell’Albero, il comune pianterà circa 140 specie arboree autoctone nelle aree verdi, nei cortili delle scuole e alla riserva Ripa Bianca. L’amministrazione invita i consiglieri comunali a mettere le braccia a disposizione

ambiente e ricerca

Premi per le scuole e borracce riutilizzabili, UniMc sempre più green

La mostra con il National Geographic, il concorso per gli Istituti Superiori, i seminari con Confindustria, le bottiglie Guzzini e i distributori d’acqua: il rettore Adornato annuncia azioni e buone prassi elaborate dall’Ateneo insieme agli studenti per promuovere la sostenibilità ambientale

l'incontro

L’acqua è vita: custodiamo il nostro mare

Aula Magna dell’Università Politecnica delle Marche gremita per il convegno promosso dall’Arcidiocesi di Ancona-Osimo, occasione per riflettere sulla salvaguardia dell’ambiente

degrado

Jesi, l’abbandono dei rifiuti si paga carissimo

È elevata la spesa che il Comune si deve accollare annualmente per smaltire materiale gettato in strada da persone incivili. Ecco dove, in particolare. E pensare che vi è un centro ambiente in cui è possibile conferire gratuitamente qualsiasi materiale

LA MANIFESTAZIONE

Global Strike for Future, a Jesi i giovani insieme per il clima (FOTO)

Giovani studenti si sono dati appuntamento per «uno sciopero attivo». Raccogliere rifiuti e ripulire gli spazi pubblici è il modo che hanno scelto per sensibilizzare l’opinione pubblica e politica ad un cambiamento di sistema e di pensiero che salvaguardi il clima e l’ambiente