la mobilitazione

Animalisti protestano davanti l’allevamento degli orrori a Senigallia

Più di cinquanta persone provenienti da varie regioni del centro e nord Italia sono andate con striscioni e bandiere davanti ai cancelli della ditta finita al centro dell’indagine per maltrattamenti, atrocità sugli animali e uccisioni violente, scortate da Polizia, Carabinieri e Polizia Locale

L'APPELLO

Allevamento dei maiali, animalisti chiedono la chiusura

Ieri (22 settembre, in piazza Roma a Senigallia, il sit in di “Essere Animali” per chiedere la chiusura dei capannoni dove venivano allevati i suini e dove sarebbero stati riscontrati maltrattamenti e uccisioni con metodi cruenti degli animali