Windsurf, Giorgia Speciale brilla e sfiora il podio alla Medemblik Regatta

La campionessa anconetana di windsurf ha chiuso al sesto posto, e quarta in classifica generale, la Medemblik Regatta per la quale si era già qualificata per la Medal Race. «Sono orgogliosa di questo piazzamento» il suo commento a fine gara

Giorgia Speciale in azione

MEDEMBLIK (Olanda)- Dopo aver entusiasmato nei giorni scorsi, ed essersi meritata la sua prima Medal Race, Giorgia Speciale chiude tra gli applausi la 35° Medemblik Regatta olandese dimostrandosi pronta anche per i palcoscenici dei più grandi. La campionessa anconetana ha chiuso in sesta posizione e in quarta nella classifica generale dietro a mostri sacri del windsurf. A vincere è stata la Campionessa Europea ed iridata in carica, l’Olandese Lilian de Geus, seguita sul podio dalla Danese Laerke Buhl Hansen e dalla Polacca Zofia Noceti Klepacka, vincitrice della Medemblik Regatta lo scorso anno:

«Sono orgogliosa di questo quarto posto, perché nel corso della manifestazione ho dimostrato di poter essere costante in tutte le condizioni: il vento, prevalentemente da terra e molto oscillante, era difficile da leggere e rendeva le scelte tattiche complicate. Sono felice anche perché, nel corso della settimana, non sono mai uscita dalla top-ten, migliorando i miei piazzamenti di giorno in giorno. Sei mesi, duri e non sempre facili, di allenamenti e regate nella categoria Senior stanno iniziando a dare i propri frutti, guardo con entusiasmo al futuro». Questo il commento di Giorgia Speciale.