Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il fantastico week end del volley marchigiano

La scena se l’è presa la CBF Balducci HR Macerata che ha vinto con pieno merito la Coppa Italia di serie A2 battendo in finale Mondovì

Ilenia Peretti, maceratese doc, capitana della CBF Balducci

MACERATA – Difficile pensare ad un week end pallavolistico migliore di quello passato. Solo sorrisi e trionfi per le nostre formazioni. La scena, ovviamente, se l’è presa la CBF Balducci HR Macerata che ha vinto con pieno merito la Coppa Italia di serie A2 battendo in finale Mondovì.

Si era parlato di una squadra che si presentava da outsider a questo appuntamento invece ha vinto 3-0 contro una quotata Mondovì che non ha potuto nulla contro la perfetta fase di muro-difesa delle ragazze di Paniconi.

Pericolo scampato per la Cucine Lube che, con una prova maiuscola e senza due top player fermati dal Covid come De Cecco e Leal ha dominato il match soffrendo solo nel 2’ parziale conclusosi addirittura 33-31.

Mercoledì entrambe torneranno in campo, la CBF Balducci per recuperare il match della 3’ giornata della Poule Promozione proprio contro Mondovì alle 17, a Macerata, mentre la Cucine Lube alle 17.30 sarà al PalaPanini di Modena per gara 2 che, in caso di successo, varrebbe già un posto in semifinale.

Anche in serie A3 maschile grandi successi.

Nel Girone Blu la Videx Grottazzolina ha vinto a Palmi 3-1 mantendosi al 2’ posto in scia alla capolista Galatina che ha sempre un punto più dei ragazzi di Ortenzi e domenica c’è lo scontro diretto in casa.

Nel Girone Bianco la Vigilar Fano ha battuto 3-1 il fanalino di coda San Donà di Piave salendo al 5’ posto mentre al 3’ posto c’è la MedStore Macerata che ha battuto Trento 3-0.

Ovviamente non è scesa in campo la Megabox Vallefoglia in serie A2 Femminile che ha rinviato il proprio match contro Marsala in attesa di risolvere i problemi legati alla positività di alcune atlete.