Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Volley, la Sampress Loreto sconfitta a domicilio dal Turi

I loretani di coach Romano Giannini subiscono la seconda battuta d'arresto consecutiva dopo quella di Lucera. Gli avversari si dimostrano cinici e intraprendenti cogliendo di sorpresa i padroni di casa

LORETO- In pochi lo potevano prevedere alla vigilia. La Sampress Nova Volley Loreto di coach Romano Giannini, nel match di ieri al Palaserenelli, ha ceduto il passo all’Arrè Formaggi Turi che con personalità si è imposta 1-3 portandosi via l’intero bottino.

Lenti e prevedibili i loretani che solo a tratti sono riusciti a mettere in mostra le loro armi migliori. Cinici e intraprendenti i pugliesi capaci di sbancare uno dei palazzetti più difficili della categoria. E così la Sampress deve ripartire dal secondo KO consecutivo dopo quello di Lucera che rallenta, inevitabilmente, la corsa in classifica.

Dammacco, libero del Turi, fa vedere grandi cose e di fatto trascina i suoi verso la vittoria. Per la Sampress buona prova di Palazzesi, promosso da titolare nell’occasione.

SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO – ARRE’ FORMAGGI TURI 1-3

SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO: Caciorgna 13, Pasquali 8, Cremascoli 2, Stoico 0, Torregiani, Alessandrini 3, Palazzesi 8, Carletti (L2), Ferri 1, Dignani (L), Spescha 4, Mazzanti 6, Nobili 17. All. Giannini

ARRE’ FORMAGGI TURI: Cassano 7, Cupertino, Spinelli 23, Colapietro, Dammacco (L), Lacatena, Scio 16, Furio 6, Capurso 2, Pagliarulo (L2), Mancino, Mangini 4, Cisternino. All. Difino

PUNTEGGIO: 24-26 (28’); 19-25 (26’); 25-21 (25’); 17-25(24’)

ARBITRI: Daniele Toldo e Giulia Pellucchini