Volley: Jesi in testa in B2, in B1 Castelbellino avvicina la vetta

Tra le donne Pieralisi Pan alla terza vittoria di fila contro Fano, per la Termoforgia Moviter tre punti dalla trasferta di Imola. Moncaro Moie battuta in casa da Cesena. Nel maschile nuovo stop per la Tecno Surface in C

Pieralisi Pan Jesi- Bcc Fano- Pedini

JESI – Di nuovo vincente, e solitaria in testa alla classifica del girone G di serie B2, la Pieralisi Pan Jesi, pur con la tegola dell’infortunio a Candida Viscito. Alla seconda vittoria di fila, la prima da tre punti, la Termoforgia Moviter Castelbellino in B1. Sono le squadre da copertina dell’ultimo weekend pallavolistico in Vallesina.

In B1 la Termoforgia Moviter Castelbellino passa 1-3 sul campo del Csi Clai (25-16, 23-25, 15-25, 18-25). Primo set tutto in favore delle padrone di casa, nel secondo coach Solforati cambia Giordano per Leonardi e Cardoni per Canuti e Castelbellino rimonta da 21-13 a 23-25. Nel terzo parziale conferma delle scelte del secondo, Moretto chiede di essere sostituita per problemi fisici ed entra Fattorini, Verdacchi e Montani trascinano alla vittoria. Una inerzia favorevole mantenuta nell’ultimo set. Castelbellino tocca quota 6 punti, a ridosso delle prime Empoli (8) e Casal de’ Pazzi Roma (9).

Sempre in B1, si ferma invece di nuovo la Moncaro Moie: pesante 0-3 interno ad opera dell’Angelini Cesena, (19-25, 18-25, 15-25), in classifica la formazione di Pippi Lombardi è ferma ai due punti nella prima giornata.

Termoforgia Moviter Castelbellino in attacco

Sabato 9 novembre Castelbellino riceve Quarrata, turno di riposo per Moie.

In B2 la Pieralisi Pan Jesi batte al tie break (3-2: 23-25, 25-22, 25-21, 23-25, 15-12) la Bcc Fano- Pedini e, con 8 punti frutto di questa serie iniziale di tre vittorie, è in testa alla classifica. Battaglia agonistica dura contro, fra le altre, l’ex Tallevi. A metà del primo set, fuori la schiacciatrice rossoblù Viscito, che ricade male dopo un attacco. Contraccolpo accusato nell’esito finale del parziale. Poi Jesi recupera e, coi nervi, tiene stretta la vittoria. Sabato 9 novembre trasferta in casa del vice fanalino di coda a San Giovanni Persiceto (Bologna).

Tecno Surface Volley Club Jesi

In C maschile, ancora uno stop per la Tecno Surface Volley Club Jesi al PalaBadiali di Falconara contro i “falchetti” che vincono 3-0 netto (25-19, 25-16, 25-15). Alla terza di campionato, jesini a bocca asciutta. C’è da scuotersi sabato 9 novembre alle 18.30 alla Carbonari contro la TDC Agugliano.