Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Volley marchigiano, in campo la B maschile e la B2 femminile. Si ferma la B1

Prosegue a singhiozzi la serie B ma stavolta è la B1 femminile a fare i conti con il Covid. Preoccupano i casi di contagi nella Pieralisi Jesi. La B maschile gioca al completo dopo una settimana difficile

L'andata di Sampres Loreto - Pall. Alba Adriatica

ANCONA – La serie B maschile ritrova un po’ di normalità con tante squadre in campo nel weekend.

Il girone F1 di serie B Maschile è giunto alla giornata 8 e il calendario per le squadre marchigiane prevede:

ore 17.30: La Nef Osimo – Bontempi Ancona

ore 18: Volley Potentino – Paoloni Macerata

ore 19.30: Iseini Alba Adriatica – Sampress Nova Volley Loreto

Nel girone F2 la Montesi Pesaro gioca sabato alle 18 a San Giustino il match di recupero della settima giornata non potendo giocare a Bellaria per i contagi nel gruppo squadra della formazione romagnola. Le due squadre si ritroveranno a campi invertiti giovedì alle 20.30 per il recupero della prima giornata.

Martedì 16.3 alle 21 si recupera la sesta giornata del girone F1: Paoloni Macerata – Sampress Loreto.

In serie B1 Femminile rinviate tutte le partite del turno: Cesena – Perugia; Clementina – Imola; Pieralisi Jesi – Lardini Filottrano.

Il derby è stato rinviato a data da destinarsi a causa della positività al Covid-19 di alcune atlete della formazione jesina mentre la Battistelli Clementina fa i conti con la positività nella squadra di Imola ormai ferma da alcune settimane.

In serie B2 girone I1 la partita tra APAV BCC-Fano Pedini e Corplast Corridonia, prevista per sabato 13 marzo, è stata rinviata per i casi di positività al Covid-19 riscontrati nel gruppo squadra fanese.

Nel girone I2 invece sabato alle 17 la Volley Angels Porto San Giorgio ospita Teramo mentre alle 19 si gioca il derby tra Pagliare e Don Celso Fermo.

Gradara d'Amare