Volley, Giannini analizza il precampionato della Sampress Loreto

Sotto la lente d’ingrandimento del tecnico dei neroverdi sia l'aspetto collettivo sia quello individuale in vista dell'esordio con il Bari

La Sampress Nova Volley Loreto 2019-2020

LORETO – Il precampionato della Sampress Nova Volley Loreto non è stato molto incoraggiante per il prossimo campionato di Serie B. Tuttavia, con grande razionalità, coach Romano Giannini ha parlato del momento della sua squadra lasciando intravedere margini di miglioramento generali.

«Ho detto alla squadra che abbiamo fatto meglio di quanto non dicano le due sconfitte contro Cesena e San Marino che comunque sono due squadre pari categoria e che perdere non significa che non ci siano lati positivi.

Sui fondamentali di squadra dobbiamo crescere, penso alla fase break e al lavoro di muro-difesa e su quello lavoreremo molto. L’intesa con il nuovo palleggiatore Cremascoli è già buona come con Alessandrini, Caciorgna e Nobili. Spescha e Torregiani sono stati fermi per problemi fisici quindi insieme hanno giocato e lavorato poco. Al centro andiamo già bene e l’intesa è buona».

Il campionato dei loretani inizierà il 20 ottobre con l’esordio casalingo contro la Castellana Bari alle ore 17.