Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Lardini Filottrano riconferma coach Filippo Schiavo

In vista della prossima stagione, che sarà la terza consecutiva in Serie A1, la società ha riconfermato coach Filippo Schiavo. Emozionato il trainer che si è detto impaziente di ricominciare: «Fosse per me comincerei subito la preparazione»

Schiavo amareggiato per il KO della Lardini
Filippo Schiavo, allenatore della Lardini Filottrano

FILOTTRANO- Inizia a delinearsi la stagione sportiva 2019-2020 per la Lardini Filottrano. Dopo la salvezza ottenuta nell’ultimo campionato, il sodalizio filottranese vuole migliorare quanto fatto per puntare a obiettivi più nobili e alzare così l’asticella. Sarà per il terzo anno di fila Serie A1 per la Lardini e sulla panchina ci sarà ancora coach Filippo Schiavo dopo l’esperienza positiva della scorsa annata:

«La soddisfazione di aver ricevuto la fiducia della società per un incarico importante e l’impazienza di iniziare – confida Schiavo-. Fosse per me comincerei subito la preparazione. Rispetto alla nomina di primo allenatore a stagione in corso cambia tutto, a cominciare dalla maggiore responsabilità che ci si assume nel progettare la squadra insieme al club. È molto stimolante potersi misurare con la programmazione e portare avanti una propria idea di squadra, condivisa con la società. È una sfida importante che riparte dalle tante emozioni vissute la scorsa stagione, dalla soddisfazione di aver comunque raggiunto il risultato della salvezza, ma anche dagli errori commessi, valutazioni da cui ripartire per non ripercorrere le stesse dinamiche».

In testa c’è ben chiara la Lardini che sarà: «Una squadra con giocatrici giovani che hanno voglia di mettersi in luce e atlete con più esperienza che hanno il desiderio di continuare a dimostrare le loro qualità. Sarà una Lardini con una forte matrice italiana. Da parte mia c’è l’entusiasmo di mettersi in gioco per poter portare avanti un’idea di lavoro e stare ad un certo livello».