Sport

Volley, per la Pieralisi schiaccia Giombini

Ancora un volto nuovo in vista del prossimo campionato di B2. «La proposta di Jesi era la più completa- dice la giocatrice- qui ci sono una realtà solida e un ottimo ambiente»

Pieralisi Pan Jesi, acuto salvezza

JESI – Ancora un volto nuovo per la Pieralisi Jesi in vista del prossimo campionato di B2: arriva in rossoblù la schiacciatrice classe 2000, Nicol Giombini, 185 cm di altezza, in forza alla Conero Planet Ancona in B1 lo scorso anno.

Giombini è figlia dell’ex azzurro Leondino, martello anconetano con all’attivo 23 stagioni in serie A. Il nuovo innesto va a rafforzare il reparto delle schiacciatrici al fianco di Alice Gasparroni, Erica Paolucci e Candida Viscito.

«La proposta della Pieralisi era la più completa – dice la giocatrice – a Jesi ci sono una realtà solida e un ottimo ambiente, Alice e Erica me lo hanno confermato. So che a Jesi si lavora tanto, la società è presente e c’è una buona organizzazione. Conosco coach Luciano Sabbatini da tempo e devo dire che è stato molto costante, in questi anni mi ha sempre espresso il suo desiderio di avermi in squadra».

Nicol Giombini

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Pieralisi Jesi resta in B1 femminile

La sconfitta sul campo abruzzese di Altino condanna la squadra di Sabbatini a restare in terza serie. In A2 ci tornano le abruzzesi. In B maschile la The Begin Ancona in campo martedì alle 21 al PalaBrasili

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster