Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Volley femminile, la CBF Balducci è in semifinale. Roma al tappeto

Sotto 0-2 la squadra di Paniconi ha ribaltato il match sbancando Roma al tiebreak e staccando il pass per la semifinale di Coppa Italia. Domenica torna il campionato

La CBF Balducci è in semifinale

ROMA – Ancora un’impresa per la CBF Balducci Macerata che elimina Roma e prosegue la corsa in Coppa Italia al termine di due ore di partita. Sotto 2-0 le arancionere hanno preso le misure alle avversarie tornando in parità e vincendo al tiebreak dimostrando la solita tenacia. Per le maceratesi è la vittoria consecutiva n.9.  

In partenza Paniconi preferisce Peretti a Galletti e Rita a Martinelli confermando Maruotti e Renieri titolari. Parte bene la squadra di casa ma la CBF Balducci con l’ace di Lipska firma il primo vantaggio ospite. Sul 16-14 Paniconi ferma il gioco per trovare soluzioni al servizio di Rebora. Decortes è la più attenta a muro. L’ex Brescia è stata scelta in sestetto da coach Cristofani. Renieri mette out e Roma allunga sul 19-15. Entra Pirro per Renieri (20-15) ma Roma vince 25-21.

Alla ripartenza le ragazze di Paniconi sul servizio di Lipska salgono 2-10 ma Decortes piazza un parziale simile e torna sul 8-10. A 14 torna la parità ma il set ha preso di nuovo la via di Roma che chiude 25-20.

Nel 3’ set entra Pomili per Maruotti, il set è equilibrato fin dall’avvio e la CBF Balducci ha il merito di tenersi sempre a contatto con le forti padroni di casa. Il finale è per le arancionere per nulla intenzionate ad abbandonare la Coppa Italia senza incidere. Infatti le arancionere chiudono 23-25 allungando il match.

Paniconi conferma Martinelli e Pomili per Rita e Maruotti. La lotta è serrata. La Balducci fa corsa di testa e sale 12-15 con il diagonale di Pomili. La CBF Balducci resta in controllo. Bisconti difende e il muro fissa il 16-21. Roma torna vicino ma Mancini piazza il muro e Decortes mette out per il 21-25 che allunga il match al tiebreak.

Renieri piazza l’ace del 2-3. Al cambio campo è 8-6 con l’attacco di Rebora. Roma va sul +3 ma la CBF pareggia a quota 9 piazzando un contro-parziale firmato Lipska e Martinelli supera 9-10. E’ il momento clou del match. Adenusi mette out l’attacco regalando due match point alle ospiti. Decortes mette out e per la Balducci è il trionfo 12-16.

In semifinale potrebbe esserci il derby marchigiano mentre domenica alle 17 la squadra di Paniconi esordirà nella Poule Promozione ospitando la Sigel Marsala.

Il quadro completo dei risultati dei Quarti di finale di Coppa Italia:

Acqua e Sapone Roma – CBF Balducci Macerata 2-3

Cuore di Mamma Cutrofiano – Eurospin Pinerolo 2-3

LMP Bam Mondovì – Volley Soverato 3-0

Megabox Vallefoglia – Sigel Marsala si gioca giovedì