Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Volley, La Cucine Lube annuncia il brasiliano Lucarelli

Il DG Cormio aveva chiesto pazienza ma i tifosi scalpitavano. L’annuncio dell’ingaggio dello schiacciatore in arrivo da Trento porta a Civitanova il fuoriclasse tanto atteso, sicuro protagonista alle Olimpiadi

Lo schiacciatore Ricardo Lucarelli vestirà la maglia della Cucine Lube

CIVITANOVA – L’annuncio della A.S. Volley Lube dell’ingaggio dello schiacciatore Ricardo Lucarelli Santos De Souza, nazionale brasiliano reduce dall’oro nella VNL, finalista dell’ultima edizione di CEV Champions League con la maglia di Trento, MVP di Gara 1 della Semifinale Scudetto, conferma le ambizioni del club Campione d’Italia anche per la prossima stagione.

L’asso carioca classe ’92 di 196 cm, originario di Contagem, chiude il vuoto lasciato dal connazionale Leal e regala ai tifosi e a coach Blengini un top player internazionale. Protagonista con l’Itas Trentino nella prima annata in Italia, con 483 punti in 44 presenze, il giocatore è completo con enormi qualità in tutti i fondamentali.

Attualmente è in ritiro con la nazionale verdeoro in vista delle Olimpiadi di Tokyo eppure ha destinato lo stesso parole al miele per i nuovi tifosi: «Sono orgoglioso di iniziare questa nuova avventura con i Campioni d’Italia ed è fantastico restare nel Campionato più bello del mondo e lottare per questa grande società. Ringrazio i compagni che mi hanno contattato, sarà un onore condividere il campo con tanti campioni. Ai nostri tifosi, che spero di conoscere al più presto, prometto di vestire la maglia con rispetto e grande impegno per aiutare il Club a scrivere altre belle pagine vincenti ed emozionanti della propria storia».

Il DG Beppe Cormio è sempre stato convinto che «per sostituire un campione come Leal serviva un altro campione. Sapevamo di non poter trovare un atleta con le stesse caratteristiche, abbiamo cercato un giocatore in grado di adattarsi ancor meglio all’identità del nostro team. Tra i talenti di classe mondiale con le prerogative per inserirsi nella Lube il più forte è Ricardo Lucarelli, un fenomeno in ricezione, bravo in difesa, completo al servizio e capace di attaccare diversi tipi di palla grazie alla sua tecnica. Da parte mia c’è anche la soddisfazione personale di portare uno schiacciatore che già quattro anni fa avevamo cercato. All’epoca non era pronto per lasciare il Brasile. Si tratta di un ragazzo di grande equilibrio anche fuori dal campo, disponibile con i compagni e dotato di qualità umane. Viene da un periodo fisiologico di assestamento in Italia. Ci darà la spinta per lottare da protagonisti su tutti i fronti».

Il palmares è molto ricco con un Campionato brasiliano l’Oro alla VNL (2021), l’Oro alle Olimpiadi (2016), Oro al Mondiale U23 (2013) e tanti riconoscimenti personali: miglior giocatore e miglior schiacciatore del Campionato brasiliano, miglior giocatore della World Grand Champions Cup miglior schiacciatore in 3 edizioni della World League, miglior schiacciatore alle Olimpiadi 2016, miglior giocatore al Mondiale U23.