Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Conero Planet, Bacaloni si coccola Penna e Giombini

Il coach esalta il rendimento delle due giovani atlete in campo sempre con maggior frequenza nel roster della Serie B. Intanto sabato in programma la delicata trasferta di Perugia dove le doriche devono invertire il trend

La Conero Planet durante l'ultimo match perso con Figline

ANCONA- Nell’Eurosped Conero Planet, settimanalmente, migliorano sempre di più i rendimenti delle giocatrici più giovani impiegate da coach Nicola Bacaloni. In particolar modo negli ultimi tempi, viste le assenze e gli infortuni, le prestazioni di Giombini e Penna stanno conquistando tutti, a partire dallo staff tecnico: «La strada è giusta – riflette il tecnico anconetano – Vedere Giombini e Penna stare in campo sempre con maggiore autorità è appagante tanto che, anche se Bellucci è recuperata, oggi le titolari sono loro perché lo meritano. Significa che c’abbiamo visto giusto quando con la società abbiamo deciso di puntare su di loro. È molto stimolante anche per le altre ragazze protagoniste in under 18 che hanno la possibilità di crescere e fare esperienza ed un bel messaggio che la società lancia».

E intanto in vista del futuro si cercano di recuperare sempre più effettive per raggiungere l’obiettivo della salvezza: «Sottolineo i progressi di Beatrice Malatesta che, con l’aiuto e i consigli anche del nostro capitano Alessandrini, migliora giorno dopo giorno e, considerando che non vedo opposti giovani tanto più promettenti di lei, almeno nelle Marche, sono convinto che se lavorerà con impegno e sacrificio dimostrerà presto di poter stare con continuità anche lei a questo livello».

Sabato in programma la trasferta a Perugia: «All’andata vincemmo 3-1 e penso che anche al ritorno daremo filo da torcere. In trasferta ci serve un risultato per dimostrare che siamo meglio di quanto gli zero punti conquistati lontano da Ancona stanno dicendo».