Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Volley, per coach Davide Mazzanti, tecnico della Nazionale, cominciano gli Europei

In diretta tv su Rai2 e su DAZN esordio per l’Italvolley rosa contro la Bielorussia nella Pool C. Per il ct di Marotta c’è da riscattare un’Olimpiade molto deludente

Paola Egonu guida l'attacco dell'Italia agli Europei

MAROTTA – Finalmente si gioca e c’è subito l’occasione di riscatto. Il flop del torneo olimpico di Tokyo e ai Quarti di Finale può essere in parte riscattato dagli Europei che scattano oggi, venerdì 20 agosto. La squadra scende in campo a Zara in Croazia alle 17.15 in diretta su Rai2 e DAZN contro la Bielorussia.

Esordio morbido nel girone anche se la partita di esordio non va mai sottovalutata.

Dopo la Bielorussia, le azzurre dovranno giocare domenica contro l’Ungheria alle 20 su Rai3, lunedì contro la Slovacchia alle 17,15 su Rai2, mercoledì contro la Croazia alle 21 su Rai2, giovedì contro la Svizzera alle 20 su Rai3.

La squadra è ripartita dal gruppo di Tokyo, con le novità Nwakalor (opposta) Bonifacio (centrale) e le due schiacciatrici Gennari D’Odorico oltre al libero Parrocchiale, oltre alle solite Egonu, De Gennaro. Sylla, Malinov, Orro, Chirichella. Unica assente per infortunio, e non è una mancanza da poco, è Caterina Bosetti.

Negli altri 3 gironi, la Pool A si gioca a Belgrado con le padrone di casa serbe e Russia a giocarsi il 1’ posto. Begio è il 3’ incomodo. Nella Pool B in Bulgaria Polonia e Germania non avranno rivali. Nella Pool D in Romania, sono Turchia e Olanda le super favorite.

Passano le migliori 4 di ogni girone, quindi ottavi, quarti, semifinali e finale.

Se l’Italia dovesse vincere il girone affronterebbe la 4’ del girone A, verosimilmente una tra Azerbajan, Francia e Bosnia.