Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Vigor Senigallia non sbaglia l’esordio: il Marina cade in Coppa al Bianchelli

Nemmeno un super Castelletti salva gli uomini allenati da Nico Mariani. Ai rossoblu basterà non perdere a Fossombrone

Gianfranco D'Errico, attaccante della Vigor Senigallia

SENIGALLIA – La Vigor Senigallia vince anche in Coppa Marche. Ai rossoblu basta un gol di D’Errico per piegare il Marina al Bianchelli e prendersi la vetta del girone.

Riposava il Fossombrone, che ha impattato 1-1 all’esordio col Marina, e che riceverà la Vigor mercoledì 13 ottobre per l’ultimo atto del primo turno. A capitan Pesaresi e compagni basterà non perdere per sorridere e vincere il raggruppamento.

Già eliminato matematicamente il Marina che però ha venduto cara la pelle ieri, mercoledì 22 settembre. Si sono affrontate due formazioni molto rivoluzionate da quelle che in campionato non hanno sbagliato nulla fin qui. Ci ha pensato ancora una volta D’Errico a decidere la gara nella ripresa, terzo gol per lui in altrettante partite ufficiali disputate.

L’estremo difensore Castelletti è stato il migliore in campo degli ospiti, formidabile a neutralizzare quasi tutte le conclusioni della Vigor, tra cui il calcio di rigore calciato da Carsetti sullo 0-0.

CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO – Vigor Senigallia 3, Fossombrone 1, Marina 1; Fossombrone-Vigor Senigallia (mercoledì 13 ottobre).