Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Vigor a -2 dalla vetta, domenica missione sorpasso con la Laurentina?

Senigallia ha ridotto il gap con la capolista Anconitana portandolo da -4 a -2. Domenica match casalingo (a Ostra Vetere) e in tanti sognano l'aggancio o addirittura il sorpasso della leader del campionato di Promozione

SENIGALLIA – Che Natale per l’FC Vigor Senigallia: dimezzata la distanza con la capolista Anconitana. Oltre alla bella vittoria col Santa Veneranda (0-2 con reti di Gresta e Morganti), si aspettava il risultato dell’Anconitana impegnata fuori casa col Gabicce Gradara. I dorici non sono però riusciti ad andare oltre l’1-1, quindi per i tifosi rossoblu è arrivato un regalo di Natale anticipato.

Il pareggio della capolista è arrivato infatti nel periodo più magico dell’anno e ora può far sognare l’FC Vigor Senigallia, che dopo due mesi a una distanza dalla vetta di 4 punti, si porta a -2 dalla corazzata Anconitana.

Mister Massimiliano Guiducci ha sempre detto che si tratta di una rincorsa impossibile, perché i dorici sono super attrezzati e di un altro livello, ma è bello per tutto l’ambiente anche solo sognare di poter accarezzare il primo posto. E allora, visto che si sogna, stando ai meri numeri, domenica 30 dicembre la Vigor (che recupererà la gara con la Laurentina), potrebbe anche pensare all’aggancio o addirittura al sorpasso dell’attuale capolista (impegnata con l’Osimo Stazione Conero Dribbling).

A tal proposito, si ricorda che la gara FC Vigor Senigallia-Laurentina si giocherà domenica 30 dicembre allo stadio Puerini di Ostra Vetere alle ore 15.