Sport

Verdetti già emessi tra i più giovani, stasera finalissima Dilettanti e Pro alla Summer League

Questa sera spazio a Dilettanti e Pro alla Summer League Città di Senigallia, attese decine di persone in Piazza della Libertà per una serata di sport che vedrà incoronati i campioni 2017

Summer league di Senigallia

SENIGALLIA – Primi verdetti alla Summer League, gli Orange Juice vincono il titolo U13, mentre i Quelli che Hanno Giocato Prima sono invece i piccoli campioni della categoria U15.

Oggi conosceremo i vincitori delle categorie Dilettanti e Pro.

Allo scoccare delle ore 20.00 la sirena decreta i vincitori U13: gli Orange Juice si impongono per 16 a 1 contro i Fish & Chips. Per gli Under 15 il successo dei Quelli che Hanno Giocato Prima per 12 a 16  si impone sugli Unknown Team.

Il tempo di ospitare due addii al nubilato e tra Dilettanti e Pro è subito spettacolo nella sessione serale della Summer League.

Nella serata del ritiro dei Senza Testa – vincitori dell’edizione del 2014 – I Team Ass Turbo vincono un match tiratissimo contro We The North per 19-25, mentre i Vodikina si portano a tre vittorie dopo il successo contro i Four Howls.

Il ritmo incalzante dei match si ferma solo per il Memorial Catalani, in ricordo del presidente della Maior che lo staff della Summer League ha voluto ricordare con le parole che hanno contraddistinto il suo operato: “ragazzi non mollate mai davanti alle difficoltà”.

 

Ti potrebbero interessare

Basket B2, Playoff: si comincia

Al via gara 1 dei quarti di finale playoff. Si parte il 5 maggio con il Matelica, il 7 con il Porto Recanati, e l’8 con Senigallia, Italservice e Bramante