Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Vela, Serafini conquista il trofeo “Barca dell’anno 2019” con il suo TP52 Xio

Il club di vela civitanovese festeggia Mario Serafini e la sua imbarcazione nonché la campionessa Alina Iuorio. Tutta la soddisfazione è espressa dalle parole della presidentessa Cristiana Mazzaferro

XIO Club Portovelacivitanova

CIVITANOVA MARCHE – Il TP52 “Xio” di Marco Serafini si aggiudica “Barca dell’anno 2019 – Trofeo Confindustria Nautica”. Il riconoscimento per lo storico portacolori del Club Vela Portocivitanova arriva dopo la vittoria del titolo mondiale Altura a Sebenico.
La premiazione, che si è svolta in diretta streaming nella sala giunta del Coni, ha visto la partecipazione del presidente Coni Giovanni Malagò, del segretario generale Francesco Ettorre e del segretario generale Coni Carlo Mornati. Presente anche la campionessa olimpica Alessandra Sensini.

Tra i premiati c’è anche Alina Iuorio, campionessa mondiale, italiana e di distretto nel Laser 4.7 giovani. Tutto questo rende ancor più lustro al Club Vela Portocivitanova come ha ricordato la presidentessa Cristiana Mazzaferro: «Dal 25 maggio scorso tutte le nostre squadre, circa 70 atleti in totale, hanno ripreso gli allenamenti dopo la riapertura degli spazi esterni del club, in ottemperanza al protocollo di sicurezza federale. Ora lavoriamo per riaprire i locali entro il 7 giugno e per ripartire prima possibile con i corsi di vela».

La soddisfazione è tangibile anche dalle parole di Serafini: «In passato sono già stato finalista nel premio, ma non mi aspettavo di vincere in questa edizione – l’entusiasmo di Marco Serafini -. Fra le barche in nomination c’erano dei nomi colossali a cui mai avrei pensato di tenere testa. Essere eletti barca a vela dell’anno ci rende molto orgogliosi, questo titolo non premia soltanto lo scafo ma anche il team in mare e a terra oltre a tutti i nostri sostenitori».