Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Come vola l’under 13 del Cus Ancona Volley

Ad essere chiamato in causa è proprio il campionato provinciale dove militano due formazioni del Cus Ancona

Le ragazze del Cus Ancona volley dell'Under 13

ANCONA – Due campionati, una serie di risultati positivi. Ma quello che più conta è la voglia di stare insieme e sopratutto allargare la grande famiglia del Cus Ancona. Ad essere chiamato in causa è proprio il campionato provinciale dove militano due formazioni del Cus Ancona. La prima griffata Essemme Antincendio guidata da Marco Soffici dopo aver battuto la Mantovani e il Senigallia al Palasabbatini ha centrato la vittoria anche con il Tris Volley Agugliano in trasferta nonostante la bella difesa messa in campo dalle avversarie. Prossimo impegno con il Belvedere Ostrense ma in questo caso la data non è stata ancora fissata.

L’altra formazione quella guidata da Cecilia Lotti e griffata Prink Cartucce sempre nella categoria under 13 ha disputato 2 gare con il Castelplanio una vittoria ed una sconfitta e tornerà in campo oggi pomeriggio, 11 giugno, inizio gara ore 17.30 sul campo della Pieralisi Jesi per poi chiudere mercoledi prossimo in casa contro la Clementina Volley Castelbellino. Contro il Castelplanio hanno esordito due ragazze del 2010. E proprio nella serata di mercoledì dopo la gara è prevista al Palacus di Posatora una cena sociale con le famiglie. «Risultati sportivi a parte quello che più colpisce è che in queste settimane numerose famiglie hanno trovato il modo di legare tra di loro con molti genitori che hanno indossato i panni da dirigenti dando una mano in occasione di trasferte ed allenamenti. Una grande famiglia quella del Cus Ancona ma sopratutto la voglia di stare insieme dopo un periodo difficile come è stato quello a cavallo della seconda ondata del Covid», spiega in una nota il Cus Ancona.