Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Turno di Promozione, insidie per le senigalliesi

Apre il programma di domani la sfida Cantiano-Olimpia Marzocca. Domenica confronti al vertice: Barbara-Anconitana (a Chiaravalle) e Gabicce-FC Vigor Senigallia

Le formazioni schierate a centrocampo
Gara di andata tra Anconitana e Barbara

SENIGALLIA – Un turno davvero insidioso, quello che attende domani e dopodomani le tre formazioni della Valle del Misa. Ad aprire il programma della diciannovesima giornata di Promozione/A c’è Cantiano-Olimpia Marzocca, in programma alle ore 15.

Gli uomini di Giuliani, dopo un periodo non propriamente positivo dal punto di vista dei risultati, cercano punti vitali per la salvezza in un campo notoriamente ostico. In casa biancoazzurra però c’è grande voglia di riscatto e tutti sono consapevoli di poter far bene anche in trasferta. Kick off sabato alle 15.

Domenica, sempre alle 15, invece gli autentici big match di giornata. A Chiaravalle andrà in scena il confronto tra il Barbara (terzo) e la capolista Anconitana. I ragazzi di Mancini sognano uno sgambetto ai biancorossi per confermare le loro ambizioni di podio, seppure la gara si presenta come proibitiva nelle premesse.

Con particolare attenzione a questo confronto, guarderà anche la Vigor Senigllia di scena a Gabicce Mare contro il Gabicce Gradara, avversaria davvero molto attrezzata. Guiducci ha parlato di spareggio non decisivo, ma comunque cruciale, perché in caso di vittoria rossoblu, si potrebbe allontanare significativamente un’avversaria per i playoff.

Nel frattempo è ufficiale che la Vigor, dal 10 febbraio, tornerà di nuovo a casa nel rinnovato terreno di gioco dello stadio Bianchelli, dopo l’esodo delle gare a domicilio ad Ostra Vetere.