Banco Marchigiano Risparmiolandia
Banco Marchigiano Risparmiolandia
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Tra medicina e sport, Marco Pozzi si mette in luce anche in Cina

A corredo di uno straordinario evento di medicina, il dottor Marco Pozzi, invitato a relazionare a Jinan, ha avuto modo di mettersi alla prova e avere la meglio in un match di ping pong contro un avversario molto particolare

Marco Pozzi ed il suo sfidante

SENIGALLIA – Marco Pozzi, eccellenza italiana nella cardiochirurgia pediatrica e direttore del suo reparto a Torrette, una vita passata all’estero, si è recato a Jinan nella provincia dello Shadon, in Cina, in qualità di relatore in un importante congresso di medicina pediatrica (intervento sulle compressioni vascolari della trachea e problemi congeniti in età pediatrica), senza dimenticare la passione del pingpong. Pozzi è volato nella grande città a 500 km sud di Pechino e tra un intervento davanti ai colleghi e la diagnostica in reparto, ha trovato il tempo per sfidare la sua guida, un docente di letteratura italiana all’università di Pechino.

Regole vecchie (vittoria a 21 e non a 11 come ora) e un po’ di allenamenti al Centro Olimpico con il team del Maestro Pettinelli (Sabrina Moretti, Lorenzo Giacomini e Nicola Falappa), hanno permesso al cardiochirurgo Pozzi di difendere l’onore della nostra città in terra cinese sconfiggendo il suo avversario per 2-0. Nessun trofeo ma la soddisfazione di aver battuto un avversario tosto e di aver portato una spruzzata di sport senigalliese in terra cinese.

Natale a Gradara