Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Tennistavolo, Serie B: doppio pari per la Clementina RoyRebel nella trasferta di Roma

Nel secondo concentramento di stagione i confronti con Campomaggiore e Eos Roma. Prossimo appuntamento il 19 dicembre a San Giustino, in Umbria, mentre il 21 novembre scatta anche il campionato femminile di Serie C

La Clementina RoyRebel Jesi che affronta il campionato di Serie B

JESI – Due pareggi che sembrano quasi due vittorie, per come sono state giocate le partite, per le ragazze della Clementina RoyRebel – Beatrice Berzano, Marcherita Pierella e Mia O’Rahilly Egan – che coadiuvate dai tecnici della società e dal Responsabile Marco Berzano hanno affrontato a Roma il secondo concentramento nazionale valido per il campionato di Serie B.

Primo incontro con il Campomaggiore ‘La Rustichella Truffle Specialties’ di Terni (Moretti, Marcocchi, Ostili). L’atleta irlandese Mia O’ Rahilly Egan inizia da dove aveva interrotto nel precedente concentramento, vincendo il suo primo incontro 3-0. Segue Pierella che cede alla Marcocchi 0-3, lottando i primi due set, senza dare l’impressione di poter trovare una soluzione per invertire il risultato. Infine scontro tra coetanee: l’atleta Moretti questa volta si prende una rivincita, approfittando delle precarie condizioni di Beatrice Berzano, limitata da dolori alle ginocchia. O’ Rahilly Egan non concede di nuovo speranze alle sue avversarie e riporta in parità la squadra, 2-2. Berzano sceglie di giocare e ripaga la fiducia con un netto 3-0 su Ostili, giocando di esperienza e in sicurezza. Ultima partita e Pierella cede a Moretti, in grande forma.

Nel secondo incontro, la Clementina RoyRebel affronta la EOS ROMA Princesses (Riondino, Zagami e Condorelli). O’ Rahilly Egan supera agevolmente le avversarie con il punteggio di 3-0, mentre Berzano, dopo il primo incontro perso 0-3 contro Riondino, gioca con la Condorelli, più forte in classifica e deve abbandonare per i forti dolori. Nonostante Pierella abbia perso la prima partita contro Condorelli, con una prova di carattere e giocate sicure supera la Zagami, portando al pareggio la propria squadra. La classifica, dopo i primi due concentramenti, vede la Clementina dietro di 1 punto rispetto la squadra abruzzese di Silvi, che ha pareggiato un incontro e vinto il successivo. Prossimo concentramento il 19 dicembre a San Giustino, in Umbria.

Da segnalare, domenica 21 novembre, che la Clementina TT inizia il campionato regionale di serie C femminile con il primo concentramento che si giocherà a Jesi dalle 10. Previsti 3 incontri, ritorno a Senigallia il 12 dicembre.

In campo maschile il week end della Serie C2 ha sorriso alla Clementina Andreoli Immobiliare che ha sconfitto per 5-3 il Fenalc Fabriano. Due punti ciascuno per il 15enne Michele Giampaoletti Michele che conferma la sua crescita tecnica, sconfitto 3-2 solo dal forte Matteo Cavallo, autore di una prestazione senza macchie. Anche Roberto Tacconi si concede due vittorie più sofferte contro Nortanicola e Gerini. Chiude il conto Eduaro Fasulo, un po’ sottotono, ma capace di rimanere in partita fino alla fine. Domenica 21, ritorno a Fabriano con la Coppa Italia, la Clementina Andreoli Immobiliare conduce e proverà a conquistare l’accesso alla fase nazionale.