Banco Marchigiano Risparmiolandia
Banco Marchigiano Risparmiolandia
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Fastnet. Internet da sempre

Tennistavolo Senigallia, il punto sui campionati a squadre e i prossimi turni

A poche giornate dal termine dei campionati a squadre, le formazioni dei giovani e dei master hanno ottenuto alcune vittorie in C2 e D1, mentre in D2 i risultati sono stati meno piacevoli

La formazione Csi 2018 del Tennistavolo Senigallia
La formazione Csi 2018 del Tennistavolo Senigallia

SENIGALLIA – Mancano poche giornate alla fine dei campionati a squadre per quanto riguarda le formazioni del Tennistavolo Senigallia che si allena al Centro Olimpico di via del Molinello. Poche giornate ma distribuite in due mesi a causa dei vari impegni individuali che rallenteranno di fatto l’attività agonistica a squadre.

Per le varie formazioni del Tennistavolo Senigallia, la 10° ed 11° giornata non hanno modificato granché la classifica confermando la crescita dei giovani schierati e la difficoltà di alcuni master a tradurre in vittorie sul campo il valore tecnico che possiedono.

Ma eccole più da vicino:

C2 – Nella 10^ giornata Senigallia A (Agostino Piacente, Alec Gorini, Marcello Azzoni, Lorenzo Fiorentini, Molano Rios Santiago) ha ribaltato il risultato dell’andata con Sant’Angelo in Pontano battendo in casa la diretta rivale per il secondo posto con una bella vittoria di tutta la squadra. Nella 11^ giornata entrambe le formazioni del Tennistavolo Senigallia hanno vinto e la formazione B (Luciano Massi, Edoardo Fasulo, Paolo Spinozzi, Michele Melucci) si sta allontanando sempre più dal fondo della classifica ed oggi viaggia in quinta posizione.

D1 – La formazione B (William Maiori, Simone Spezi, Nicolò Pierpaoli, Luca Fabri) viaggia tranquilla in seconda posizione di classifica mentre la squadra A (Susanna Berluti, Matilde Campanelli, Federico Berluti) non si è ancor messa al sicuro nonostante sia a +4 dalla penultima a tre giornate dalla fine. Anche qui la formazione B ha ribaltato il risultato dell’andata con Porto Recanati diretta concorrente per il secondo posto. Matematicamente retrocessa invece la terza squadra (Fabrizio Cecchini, Lorenzo Baci, Marco Fabri, Marco Renzetti) che “sente” troppo le partite di campionato giocando molto al di sotto delle sue possibilità.

D2 – La formazione D (Marco Faini, Ivano Faini, Luca D’Orio, Guido Principi) corre spedita verso lo spareggio con la capolista previsto il 5 maggio al Centro Olimpico. Più che un vero e proprio spareggio si tratta di recuperare la sconfitta del girone di andata e non sarà per niente facile considerata la bravura degli avversari. I giovani della formazione A (Mirko Bruschi, Angela Conti, Casapulla Paolo, Secondini Dario, Conti Angela) hanno battuto i colleghi master della formazione B del Tennistavolo Senigallia (Maurizio Fuser, Luca Pierotti, Michele Zenoni, Gabriele Di Nardo, Luca Pierotti, Michele Zenoni) mentre la C (Raffaele Pioppi, Russo Mattia, Riccardo Moreci, Cristian Iacussi) è incappata nella sconfitta imprevista con Clementina di Jesi. La sconfitta comunque non ha pregiudicato nulla perché le due squadre erano distanziate da troppi punti.

Da segnalare in B1 la prestazione di Luigi Manoni che nonostante abbia un’età tipicamente da manifestazioni amatoriali è riuscito a portare due punti su tre nello scontro con Roma.

Pescheria del ponte Pesce Fresco dell'Adriatico Km.0 Consegna a Domicilio