Tennistavolo, si svela a Jesi la Polisportiva Clementina

Presentazione e Open Day, in vista fra gli altri del campionato di serie B femminile nazionale, affrontato dalla "Roy Rebel", e con la novità dell’arrivo nei ranghi tecnici della forte allenatrice Mihaela Suzana Encea. Quattro le squadre in pista

Da sinistra Beatrice Berzano e Margherita Pierella della Clementina in azione

JESI – Presentazione e via alla nuova stagione per la Polisportiva Clementina, che approda nel campionato di serie B femminile nazionale di tennistavolo e annuncia l’arrivo nei ranghi tecnici della forte allenatrice Mihaela Suzana Encea.

L’annata 2019-20 della Clementina è stata svelata alla presenza del sindaco Massimo Bacci con Open Day rivolto a Jesi e ai centri vicini, che ha dato modo di presentare le attività agonistiche e anche quelle prettamente ludico-creative rivolte ad adulti e bambini.

La presentazione della Polisportiva Clementina 2019-20, insieme al sindaco Massimo Bacci

Quest’anno la giovane società jesina, grazie all’impegno di tutto il consiglio direttivo, dei propri tecnici, degli atleti e degli sponsor, potrà disputare un campionato nazionale di serie B femminile che vede schierate le ragazze del settore giovanile Beatrice Berzano (classe 2007), Rachele De Luca (2005) e Margherita Pierella (2004) nella Clementina “Roy Rebel”. A livello maschile, la TT Clementina A ha centrato la promozione dalla D2 alla D1 grazie al contributo di Roberto Tacconi, imbattuto in tutto il campionato, di Robert Blaga e di Michele Giampaoletti (2006), atleta capace di cedere 1 sola volta in tutto il torneo regionale e di vincere il torneo Top8 della D2, oltre al titolo regionale Ragazzi e a buoni piazzamenti a livello nazionale.

La Clementina A saluta con piacere il trasferimento di Marco Fabri da Senigallia, giocatore in forte crescita che parte da una posizione di classifica di 4° categoria nazionale e che darà il suo contributo per un campionato da protagonisti. Come nella precedente stagione, due squadre, la Clementina B e la Clementina C, parteciperanno al campionato di D2. La prima sarà composta da atleti del settore giovanile, sia maschile sia femminile, supportati da un atleta di maggiore esperienza. La seconda vedrà confermati Luca Ponzelli, Manolo Alessandrini, Tiziano Bellagamba, Antonio Pedretti.

La nuova allenatrice Mihaela Suzana Encea

Ci si avvarrà di una nuova allenatrice, Mihaela Suzana Encea, tecnica esperta e forte giocatrice rumena che quest’anno giocherà a Cagliari in serie A1. Accompagnata dal marito, Umberto Giardina, tecnico della nazionale allievi maschile con un passato in nazionale e il titolo di campione italiano assoluto, Mihaela ha vinto diversi titoli regionali di singolo e di doppio giovanili nazionali e internazionali. Elemento di grande qualità della nazionale giovanile, con la quale ha vinto molteplici medaglie, in nazionale assoluta è un punto fermo per 10 anni. All’età di 16 anni, in Romania si aggiudica il torneo Top12 nazionale assoluto. Prosegue poi la sua carriera in Francia dove disputa per 13 anni la massima serie vincendo anche 2 titoli nazionali. In Italia gioca dal 2014, disputando tre campionati di A1, e in questa stagione vestirà il doppio ruolo di giocatrice di A1 tesserata dalla Marcozzi Cagliari e di tecnica della Polisportiva Clementina, seguendo principalmente la crescita del vivaio. Ma attenzione sarà anche dedicata al settore seniores, veterani con tanti appassionati che si giocano con regolarità.

In questi quattro anni di attività la Polisportiva Clementina, con i tecnici Roberto Tacconi e Marco Berzano (Responsabile tecnico) è stata costantemente presente agli appuntamenti federali, ha svolto attività promozionale e di avviamento con il circuito del CSI e conta oggi oltre 20 ragazzi nelle diverse categorie giovanili. Due i titoli regionali conquistati nelle categorie Ragazzi (maschile e femminile, più i due fra Giovanissimi e Allievi femminile. Il settore femminile regionale è rappresentato dalla giovanissima Beatrice Berzano e da Rachele De Luca, attive nelle competizioni nazionali sia giovanili che di categoria. Inoltre la Clementina ha l’onore di avere 4 atleti su 4 che partecipano al Trofeo CONI Kinder Sport (under14), alla Coppa delle Regioni