Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il Tennis Tavolo Fabriano “ripescato” in D1

È stata la migliore seconda dei gironi regionali dello scorso anno, per cui sale di categoria. Si comincia il 30 settembre in casa contro il team di Fano. Allestita anche una squadra in D2 che inizierà il 29 settembre a Camerino

Il Tennis Tavolo Fabriano in allenamento

FABRIANO – Buone notizie dal Tennis Tavolo Fabriano. Eravamo rimasti allo scorso maggio, con il team pongistico cartaio che, nonostante avesse terminato il campionato di serie D2 in testa a parimerito con Camerino, si vedeva sfuggire la promozione in D1 per differenza set negativa nei confronti dei camerti.

Ma, poi, ad estate inoltrata, è arrivata la comunicazione del rispescaggio del Tennis Tavolo Fabriano in serie D1 come migliore seconda dei gironi regionali.

Il nuovo ed impegnativo campionato di D1 inizierà il 30 settembre in casa (Circolo Fenalc di via Lamberto Corsi, ore 10.30) contro la compagine di Fano, sarà presente alla partita e porterà il saluto dell’amministrazione comunale anche l’assessore allo sport, Francesco Scaloni. Il Tennis Tavolo Fabriano schiererà in questa stagione Domenico Carbone, Andrea Notarnicola, Gabriele Guglielmi, Simone Gerini e Paolo Peverieri.

Da sinistra Domenico Carbone, Andrea Notarnicola, Gabriele Guglielmi, Simone Gerini

Verrà allestita, inoltre, una squadra che parteciperà al campionato di serie D2 composta da Matteo Giardini, Emanuela Ferretti, Silvia Giampieri e Andrea Ausili che esordirà il 29 settembre a Camerino.