Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Tanti sorrisi dal weekend per il volley marchigiano

La Cucine Lube vince al tie-break a Milano. La Megabox è di nuovo capolista. Benissimo CBF Balducci e Videx vittoriose in trasferta. Vince anche la MedStore. Si ferma la Vigilar Fano

La solita Pamio ha riportato la Megabox in vetta

La Cucine Lube Civitanova ha dimostrato di saper soffrire vincendo la partita al tie-break in casa di un’ottima Milano e, alla fine, il sentimento ricorrente è quello del pericolo scampato. Il top scorer della Lube Kamil Rychliski ha commentato che«abbiamo perso un punto per i troppi errori nel secondo set. Milano ha giocato bene in copertura e difesa. Alla fine dobbiamo farci andar bene questi due punti perché abbiamo rischiato di tornare a mani vuote». Sabato alle 18 contro Modena all’Eurosuole Forum c’è un altro match da non sottovalutare. Il distacco da Perugia capolista è salito a 5 punti ma col match contro Monza da recuperare.

Chi può fare solo festa invece solo le marchigiane di serie A2 femminile.

La Megabox Vallefoglia ha superato un’altra prova di maturità battendo una coriacea Ravenna e issandosi nuovamente da sola in testa alla classifica del Girone Est anche grazie allo scivolone interno di Cutrofiano che ora dista 3 punti.

La CBF Balducci HR Macerata ha infilato il terzo successo consecutivo vincendo a Talmassons dopo i successi interni nei recuperi con Montecchio e Cutrofiano. Mercoledì alle 20.30 alla Marpel Arena c’è lo scontro diretto contro la Omag San Giovanni in Marignano che, rispetto a Lipska è decisamente più riposata non giocando un incontro dal 20 dicembre, avendo infatti osservato il turno di riposo nello scorso weekend. Con 4 punti di distacco dalla Omag che è al quarto posto e due partite in meno disputate, vincere per la CBF sarebbe un passo decisivo verso la qualificazione ai playoff.

In serie A3 maschile ha ripreso a marciare anche la Videx Grottazzolina nel Girone Blu che ha vinto a Modica chiudendo il momento nero di fine 2020. La squadra di coach Ortenzi è al 3’ posto della classifica con due punti di distacco da Galatina e un punto da Tuscania.

Benissimo anche la MedStore Macerata nel Girone Bianco che ha potuto schierare Angel Dennis nel successo contro Portomaggione salendo a quota 11 punta. Nulla da fare invece per la Vigilar Fano battuta a Brugherio e che resta a 17 punti.