Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Tamberi smaltisce la rabbia al Meeting Chianti

Il saltatore anconetano dopo la delusione maturata nella tappa marocchina della Diamond League si è presentato al Meeting Chianti strappando applausi con il salto alla misura di 2,25. Domenica sarà di scena in Polonia nella strada che porta ai Mondiali di Doha

MONTESPERTOLI (FI) – Smaltire la delusione della Diamond League a Rabat. Rimettersi subito in discussione per recuperare il tempo perduto. Guadagnare terreno e convinzione in vista del futuro. Sono state queste le prerogative che hanno spinto il saltatore anconetano Gianmarco Tamberi a presentarsi al Meeting Chianti di Montespertoli, in Toscana, saltando fino alla misura di 2,25. Gimbo ha provato anche a saltare misure successive ma si è dovuto fermare, causa usura della pedana, durante il suo salto a 2,29.

Da registrare anche un tentativo a 2,32, fallito di poco. Un’uscita molto più che positiva arrivata subito dopo il 2,28 del Golden Gala di Roma e il 2,19 ottenuto in Marocco. Domenica il campione dorico sarà di scena a Opole, in Polonia, per proseguire il suo cammino nella strada che porta ai Mondiali di Doha.