Sport

SuperLega, Anzani firma per altri 3 anni con la Cucine Lube

Dopo il successo in Champions, la squadra è rientrata in Italia per preparare il testa-coda di SuperLega in casa della Consar Ravenna domenica alle 18 in Romagna

Simone Anzani pronto anche per la Nazionale

CIVITANOVA – Tra i professionisti si fa sempre più fatica ad individuare le bandiere e gli uomini simbolo ma Simone Anzani, centrale comasco della Cucine Lube ha apposto la sua firma sul contratto che lo lega per ulteriori tre stagioni al club cuciniero.

Una buona notizia per aver trattenuto uno dei migliori interpreti italiani del ruolo, grande professionista e che ha sempre dimostrato grande attaccamento alla maglia e disponibilità nei confronti dell’ambiente. Anzani, quindi, non lascia ma anzi raddoppia e, giunto alla 3’ stagione a Civitanova, ha messo la firma per giocarne altre tre.

In mezzo a tante voci di partenze più o meno certe ed illustri come quelle probabili di Juantorena e Simon e nella voglia di rinnovare e ringiovanire l’organico restando ambiziosi, la Lube Volley riparte da uno dei suoi senatori.

Palpabile l’entusiasmo: «Il rinnovo è una nota d’orgoglio per me – dichiara Anzani – e significa che sono riuscito a lasciare il segno cosa che intendo fare anche nel prossimo futuro».

«La mia è stata una scelta facile – insiste il centrale – e quando ho appurato che c’era la possibilità di vestire ancora la maglia biancorossa tutto è avvenuto con naturalezza. Parliamo di una delle migliori società, anche a livello internazionale, che negli ultimi anni ha vinto praticamente tutto. Mi trovo nel team perfetto al momento giusto » . La stagione si sta avvicinando alla fase clou e Anzani è ansioso di tornare a vincere. «Per il momento lavoriamo nel migliore dei modi, ragionando partita dopo partita. Quando arriveranno gli appuntamenti che contano ci faremo trovare pronti e carichi per lottare fino alla fine».

Intanto domenica ci sarà la trasferta di campionato in casa del fanalino di coda Consar Ravenna.

Prima del prossimo appuntamento nella Pool C mercoledì 16 febbraio alle ore 20.30 all’Eurosuole Forum contro i campioni d’Europa dello Zaksa per chiudere in testa il girone di Champions.

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster