Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Stefano Rispoli tra i vincitori del premio Estra per lo sport

Il giornalista anconetano ha ricevuto il riconoscimento nella categoria "carta stampata locale". «Sono felice specie perchè arrivato grazie ad un lavoro iniziato dopo la morte di Michele Scarponi», commenta

Il giornalista Stefano Rispoli

ANCONA- Tra i vincitori della seconda edizione del Premio Estra per lo sport, promosso da Estra Spa in collaborazione con l’USSI, c’è anche il giornalista anconetano Stefano Rispoli. Rispoli, storica penna del Corriere Adriatico e corrispondente per la Gazzetta dello Sport ha ricevuto il riconoscimento inerente alla categoria “carta stampata locale” e ritirerà il premio martedì 16 ottobre a Prato

«Sono felice per il riconoscimento specie perchè arrivato grazie ad un lavoro iniziato dopo la morte di Michele Scarponi – ha confidato Rispoli saputa la notizia – È molto importante che dopo la morte di un atleta venga mantenuto e coltivato il suo ricordo attraverso tante iniziative benefiche, con il tema della sicurezza stradale sullo sfondo. Il giornalismo sportivo di oggi si è evoluto nel senso che il ruolo del cronista non è più collegato alla singola cronaca nuda e cruda. Oggi viene richiesta un tipo di sensibilità diversa che porta a mettere in luce cose particolari, aneddoti, storie. Bisogna indagare sul personaggio ancor più del fatto sportivo in sè».