Sport, tutto pronto per il camp di Officina Basket

Al via "Fundamentals Workout", l'iniziativa rivolta a un centinaio di giovani atleti tra Fano, Senigallia e Falconara per migliorare i fondamentali della pallacanestro

basket, palestra, allenamenti, sport
basket

SENIGALLIA – Parte dalla spiaggia di velluto il camp “Fundamentals Workout”, l’iniziativa promossa da Officina basket e da coach Alberto Cerri per l’estate 2019. Due le sessioni, a luglio e agosto, per quasi 100 ragazzi nati tra il 2003 e il 2006 di Senigallia, Fano e Falconara Marittima.

Per i giovani atleti è stato infatti organizzato un doppio appuntamento a Piancavallo (PN), basato sul modello americano che punta all’integrazione con il lavoro svolto quotidianamente dai tecnici delle società di appartenenza. L’obiettivo di Officina Basket è quello di migliorare i fondamentali, che va di pari passo con il rafforzare la consapevolezza delle proprie capacità e la sicurezza dell’atleta.

I turni sono divisi in due sessioni: la prima dal 23 al 28 luglio, la seconda dal 25 al 29 agosto. Invariato il “format” grazie alla collaborazione con l’immancabile Asd Capanna, la società Soul Basket Milano e la Rondinella Basket di Sesto San Giovanni sia per la parte maschile che femminile.

Il programma prevede più di 20 ore di allenamenti per migliorare aspetto tecnico ma anche quello motorio, fisico e mentale, senza tralasciare naturalmente la componente ludica e di divertimento. Le iscrizioni – a numero chiuso – sono già sold out da tempo, segno dell’apprezzamento per un metodo di lavoro ormai consolidato a cui si accompagna una grande attenzione per la parte logistico-organizzativa.

Il conto alla rovescia per il primo turno di luglio è già iniziato e per i ragazzi si prefigura una settimana intensa all’insegna della crescita sportiva a livello tecnico, dell’integrazione e della condivisione a livello sociale.