Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sofia Coppari è l’astro nascente nel “peso” per l’Atletica Fabriano

L’Allieva biancorossa è reduce dal bronzo Italiano indoor di categoria. «Contentissima, ma pensare al futuro è ancora presto…»

Il podio del "peso" Allieve ai Campionati Italiani Indoor: Sofia Coppari dell'Atletica Fabriano è la prima da destra con la medaglia di bronzo

FABRIANO – Il getto del peso da 3 kg a 13.47 metri le è valso il bronzo ai recenti Campionati Italiani indoor categoria Allievi, disputati ad Ancona, a conferma della bontà della sezione “lanci” dell’Atletica Fabriano. Sembra proprio essere quello di Sofia Coppari il nome nuovo che sta uscendo in casa cartaia per mano dell’istruttore Pino Gagliardi.

Lei, giovanissima atleta classe 2004, studentessa al secondo anno del “Turistico sportivo – Morea” a Fabriano, dice: «Sono contentissima, ma mi sembra ancora presto per pensare al futuro, ho cominciato da poco a concentrarmi sul “peso” e devo ancora migliorare tanto a livello tecnico».

Certo è che il suo quinto lancio ad Ancona è stato notevole (e non è la sua miglior misura, stabilita il mese prima a metri 14.05, record marchigiano). «Mi presentavo con un buon accredito e un po’ me l’aspettavo questa medaglia – racconta Sofia. – Certo, dopo tre lanci non eccezionali (12.25, 12.60 e 12.83, nda) e il quarto “nullo” iniziavo a preoccuparmi, poi è uscito quello giusto al quinto tentativo… Bene così».

Oltre al “peso”, si sta cimentando anche nel “disco” da un chilo (personale a metri 34.48). «Ma è nel peso dove penso di esprimermi meglio – rivela. – Così dice l’allenatore? È contento, mi trovo bene con lui e con tutto il gruppo “lanci” dell’Atletica Fabriano».

Sofia Coppari (Atletica Fabriano) durante il quinto lancio che le è valso il bronzo italiano indoor categoria Allieve