Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Simone Pozzetti saluta la Goldengas Senigallia: «Sono stati due anni bellissimi»

Attraverso un post sul proprio profilo Facebook, il cestista anconetano ringrazia la società biancorossa. Si preannuncia un ritorno in patria, alla Mosconi Ancona

Simone Pozzetti in azione con la Goldengas Senigallia

SENIGALLIA – Simone Pozzetti non sarà un giocatore della Goldengas Senigallia nella stagione 2021/2022. Il cestista di origini anconetane ha salutato tramite un post sulla propria pagina Facebook società, ex compagni e tifosi.

Si interrompe così un matrimonio durato due anni, breve ma intenso anzi intensissimo. A testimoniare ciò è il saluto sentito di Pozzetti e l’affetto mostratogli dai tifosi della Goldengas nei commenti. Di seguito il post: «2 anni bellissimi, ricchi di soddisfazioni e di emozioni. Grazie per la vostra serietà, per il vostro affetto, per avermi sempre supportato e sopportato. Non importa cosa succede, alcuni ricordi non possono mai essere rimpiazzati».

E non sarà sicuramente facile sostituire l’ala-pivot, ma se la Goldengas vorrà ripetere lo splendido campionato di Serie B da poco terminato con l’eliminazione nel primo turno playoff, servirà un innesto all’altezza. Per il 31enne dorico, potrebbe esserci un ritorno in patria alla Mosconi Ancona. Per ora, niente di ufficiale.