Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Importanti conferme per Marotta e Montemarciano in serie D

Rinolfi rimane a Marotta così come Simoncioni confermato a Montemarciano, da ambo le parti importanti conferme per preparare al meglio la prossima stagione

SENIGALLIA – Anche la Serie D cestistica locale comincia a plasmarsi, novità importanti sia in casa Montemarciano sia in casa Marotta.

Le prime conferme arrivano, per entrambe, dalla panchina: a Montemarciano si continua a puntare sull’ex Goldengas Senigallia Simone Simoncioni, mentre in casa Marotta sarà ancora Alessandro Rinolfi l’head coach di questa stagione. Per il terzo anno consecutivo, il tecnico pesarese farà parte della società marottese, ma altre importanti conferme arrivano in vista del prossimo campionato.

Simone Simoncioni

Un altro anno ancora per Andrea Ridolfi e Raffaele Diamantini: Ridolfi è stato il miglior realizzatore del Marotta Basket durante la regular season, Diamantini invece, arrivato a campionato in corso, si è fin da subito integrato nel migliore dei modi con il gruppo risultando determinate sia contro San Benedetto sia contro Fermignano nei play-off.

Senigalliese di nascita e di formazione, nonostante la giovane età, può vantare importanti presenze, oltre all’esperienza in Lombardia con la storica Edimes Pavia, lo scorso anno ha avuto la possibilità di mettersi in luce in un’altra squadra locale di buona tradizione: Fossombrone fino al positivo approdo a Marotta. Luciano Poletti invece, lascia il basket giocato ed entra a far parte dello staff tecnico.

Spostandoci di qualche chilometro verso sud, lavori in corso anche in casa Montemarciano, Simone Simoncioni siederà anche quest’anno sulla panchina montemarcianese ( Samuele Simoncioni sarà ancora il DS), conferme importanti anche nel roster: Paolo e Andrea Carbonari, Alessandro Norato ed il giovane Nicolò Paolinelli, tutti elementi importanti che vestiranno bianco blu anche il prossimo anno.