Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Serie D, le trattative di calciomercato delle marchigiane

Fall pronto a lasciare il Porto d’Ascoli, il Fano è alla finestra. La Samb rescinde con Emili, al Tolentino in arrivo Gagliardini e Mataloni

Lorenzo Emili (a sinistra) con la nuova maglia del Pineto e Ameth Fall (a destra) pronto a lasciare Porto d'Ascoli.

Si è aperta ieri dicembre la sessione invernale di calciomercato e si registrano i primi movimenti delle squadre marchigiane di serie D. Finora la notizia che desta più clamore è il probabile divorzio tra Ameth Fall e il Porto d’Ascoli. L’attaccante senegalese, 31 anni, quest’estate era passato dalla Samb ai cugini del Porto, in un trasferimento “a Km zero” che aveva sollevato grande dibattito in città. Ma il feeling con la maglia orange non è mai sbocciato (1 solo gol all’attivo) e Fall avrebbe chiesto di cambiare aria. Tra le possibili destinazioni gradite al giocatore ci sarebbe anche Fano, che è alla ricerca di un centravanti per sostituire Padovani (infortunato di lungo periodo). Drolè e Cecconi da soli non bastano a sostenere il peso dell’attacco, la squadra di Mosconi ha bisogno di aumentare la voce dei gol fatti. Tra le ipotesi in ballo c’è anche il ritorno di Tortori, svincolato, che l’anno scorso fece bene con la maglia granata (10 reti in 30 gare), anche se è un esterno offensivo con caratteristiche diverse da Padovani. Il Fano intanto è atteso dal derby di domenica a Montegiorgio, squadra allenata dall’ex Baldassarri, mister granata in C2.

Anche la Sambenedettese è a caccia di rinforzi dal calciomercato invernale. Il primo movimento per ora è in uscita: ieri è stata ufficializzata la risoluzione consensuale del contratto con il trequartista Lorenzo Emili, che torna a giocare con la sua ex squadra Pineto, con cui militò nel campionato di Serie D 2016-17 (15 presenze e 1 gol). La squadra rossoblù, impegnata domenica in casa contro il Matese, cerca soprattutto innesti nel reparto under. Nel nuovo anno rientrerà Alboni, ma non sarà sufficiente. Tra i possibili partenti ci sono Tassi, Migliorini e Zaffagnini.

Molto attivo sul mercato anche il Tolentino, che domenica torna a giocare in casa contro l’Avezzano. In tre hanno già fatto le valigie: il portiere Simone Moro, il centrocampista Ivan Tankuljic e il difensore francese Mael Riberon. La squadra cremisi dovrebbe ufficializzare a breve l’arrivo di Gagliardini (portiere ex Montegiorgio, che già da qualche giorno si sta allenato a Tolentino) e di Giacomo Mataloni (terzino proveniente dall’Atletico Ascoli, già in D con il Castelfidardo). Entrambi potrebbero essere già convocati per la sfida di domenica al Della Vittoria. Possibile anche un altro rinforzo in difesa con un giocatore di esperienza. Il calciomercato chiuderà venerdì 23 dicembre: c’è ancora tempo per piazzare i prossimi colpi.