Vigor, buona la prima con la Sangiustese

Ottimo test per i ragazzi di Guiducci che impattano contro la formazione di serie D e mostrano già cose positive nonostante i pochi allenamenti nelle gambe

Fasi di Vigor-Sangiustese

Il primo esame è positivo per la Vigor Senigallia che, ieri sera al Bianchelli, ha impattato 0-0 nel test contro la Sangiustese di serie D. Nonostante i pochi giorni di preparazione, la squadra rossoblu ha mostrato già buoni meccanismi di gioco, seppure la condizione fisica, come logico, non sia delle migliori.

Tuttavia la partita è stata vivace, con il neoportiere Tavoni che ha parato un rigore di Pezzotti, quindi il team di Massimiliano Guiducci si è reso pericoloso sotto porta creando diverse occasioni tra cui un palo, una traversa e due salvataggi provvidenziali di Chiodini.

Risposte ottime anche dai tanti under impiegati nella ripresa, laddove però nei secondi quarantacinque minuti è venuta più fuori la Sangiustese. Per la Vigor, oggi, un giorno di riposo, poi da domani si riparte per due allenamenti, prima della nuova amichevole (14 agosto) contro la Jesina.

Nel primo tempo in campo: Tavoni, Rotondo, Savelli, Sassaroli, Magi Galluzzi, Vitali, Carbonari, Siena, Pesaresi Denis, D’Errico, Piergallini.

Subentrati nella ripresa: Roberto, Guerra, Morganti, Nacciarriti, Sanviti, Tomba, Orlietti, Marzano, Guadagni, Conti, Pesaresi Alessandro, Cinotti, Esposito.