Prima Categoria/B, solo un pari per Monserra e Castelleonese, kappao l’Arcevia

Le formazioni della Valle del Misa all'asciutto di vittorie nel diciottesimo turno di campionato. Esordio amaro per mister Rossini sulla panchina arceviese, segno "ics" registrato dalle formazioni di Moretti e Lattanzi

Giampiero Lattanzi, tecnico della Castelleonese

SENIGALLIA – Non un weekend da incorniciare per le formazioni della Valle del Misa di Prima Categoria/B. Appena due punti raccolti in tre e tanto amaro in bocca per i risultati conseguiti.

Il Monserra ha impattato 1-1 contro il fanalino di coda Cupramontana. Dopo la rete di Fabrizi, i ragazzi di Moretti sono riusciti a reagire soltanto nell’ultima parte di gara con Brescini. Piccolo passo falso che, visti i tentennamenti delle prime della classe, non ha consentito ai biancorossi di agganciare la vetta, distante tuttavia appena due punti.

Stesso risultato per la Castelleonese che non è riuscita a tornare alla vittoria contro il Chiaravalle, pur passando in vantaggio con Ricci e vedendosi poi rimontare da Ramoscelli. Esordio negativo invece per mister Rossini dell’Arcevia, almeno dal punto di vista del risultato, sconfitto ad Ancona contro i Portuali. Ai dockers è bastato il bel tiro da fuori di Manoni per piegare la resistenza ospite, cui soltanto un intervento salva risultato di Occhiodoro ha negato la rete del pari a Davide Bucci.

Nel prossimo turno – sabato 9 alle 15 – l’Arcevia farà visita alla Castelfrettese (fresca di vittoria con la capolista Sampaolese), il Monserra incrocerà le lame con il Montemarciano per un’accesa sfida in zona playoff, mentre la Castelleonese sarà di scena in trasferta a Staffolo.