Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

A Senigallia oltre 100 atleti per il campionato di scherma a squadre

I giovani schermidori di 33 club regionali si contenderanno il titolo nell'appuntamento al palasport di via Capanna, organizzato dal club senigalliese che festeggia quest'anno il trentennale della fondazione

SENIGALLIA – Oltre cento giovani atleti da tutta la regione Marche saranno protagonisti nel prossimo appuntamento con la scherma. Domenica 10 novembre, infatti, si terrà al palasport di via Capanna il campionato regionale di scherma a squadre under 14, maschile e femminile.

Il palazzetto dove normalmente si gioca a basket verrà per l’occasione trasformato in sala d’arme, grazie a otto pedane che ospiteranno dalle 8:30 fino al tardo pomeriggio decine e decine di incontri per contendersi il titolo regionale nelle categorie fioretto, spada e sciabola.

Patrocinata dal Comune di Senigallia e dalla Federazione Italiana Scherma e organizzata dal Club Scherma Montignano-Marzocca-Senigallia A.s.d. che quest’anno festeggia il trentennale della fondazione, alla competizione regionale saranno presenti 33 squadre rappresentative dei club marchigiani.

Un modo per diffondere la conoscenza e la pratica di questa disciplina in cui l’Italia è spesso protagonista anche grazie a campioni mondiali, in sinergia con i quali lo stesso club senigalliese ha molte volte intrapreso iniziative sportive che hanno richiamato l’attenzione di atleti e cittadini: solo per fare un esempio, decine di sportivi si erano dati appuntamento nel 2015 e nel 2016 per il Fencing Mob, il flashmob della scherma, alla Rocca roveresca e alla Rotonda a mare, a cui partecipò anche la pluricampionessa olimpica e mondiale di fioretto Valentina Vezzali.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.