Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Successo a Senigallia per l’edizione 2019 del Giocagin Uisp

Coinvolte diverse associazioni e realtà sportive del territorio per una giornata di festa e sport con oltre 15 esibizioni. Ospite speciale: Libera

Il palasport di via Capanna a Senigallia pieno per l'edizione 2019 del Giocagin Usip
Il palasport di via Capanna a Senigallia pieno per l'edizione 2019 del Giocagin Usip

SENIGALLIA – Svolta anche nella spiaggia di velluto l’edizione 2019 del Giocagin Uisp. In contemporanea con altre città come Alessandria, Campobasso, Mestre, Piombino, Rimini e Udine, c’è stata la giornata di incontro, socializzazione, giochi e sport promossa dal comitato cittadino.

Il Giocagin è una manifestazione nazionale (il 3 marzo si terrà a Fabriano) che ha coinvolto accanto alla ginnastica tante altre discipline classiche e moderne, dalla danza alla zumba, dal fitness all’hip-hop, e a cui partecipano bambini, ragazzi, nonni e persone con disabilità, nessuno escluso.

Al Palazzetto dello sport di via Capanna si sono dati appuntamento sabato 23 febbraio i gruppi sportivi, le società, le associazioni del territorio: i loro atleti sono stati protagonisti di esibizioni di ginnastica, danza e attività motorie per bambini, ragazzi e adulti. Oltre 15 esibizioni di Hip-Hop, ginnastica ritmica, ginnastica artistica, psicomotricità, Kangoo, danza moderna e zumba per adulti e bambini con la partecipazione di Polisportiva Senigallia, Polisportiva Cesanella, Boomerang, Fit X Fun e del gruppo della Ginnastica Ritmica Uisp Senigallia.

Durante il Giocagin Uisp 2019 dal titolo “l’uguaglianza è in gioco!”, c’è stato un ospite speciale: il gruppo di Senigallia dell’associazione Libera con iniziative volte a creare quelle condizioni che permettono alla società responsabile di crescere e alle mafie e alla corruzione di non attecchire.