Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Audax steso dal Pianaccio, l’Ostrense scivola col CdF e l’Arcevia torna a vincere

Nell'ultimo turno non hanno particolarmente brillato le squadre senigalliesi di futsal, fatta eccezione per l'Avis Arcevia che ha superato il Montalto 5-2. Nel prossimo turno Fano-Audax Sant'Angelo, Avis Arcevia-Città di Falconara e Ostrense-Verbena

Foto d'archivio dell'Avis Arcevia C5

Ha sorriso solo l’Avis Arcevia nell’ultimo turno di campionato, niente da fare invece per Audax Sant’Angelo e Ostrense, entrambe sconfitte.

SERIE C1 – In Serie C1 l’Audax Sant’Antelo non ha superato la prova Pianaccio, cadendo per 1-7 e restando così a 22 punti in classifica, al penultimo posto e quindi ancora in zona playout. Mancano ormai solo due giornate al termine, venerdì l’Audax sarà ospite del Fano, mentre il 5 aprile ospiterà il Campocavallo.

SERIE C2 – In Serie C2 ha sorriso l’Avis Arcevia che aveva definito “una finale” la sfida col Montalto di Cuccurano. Partita vinta 5-2 che fa salire l’Arcevia a 16 punti, ancora in zona playout a due giornate dal termine e proprio a 6 punti dal fanalino di coda Candia Baraccola. Scivola invece l’Ostrense: 5-2 in casa del Città di Falconara e quindi squadre che rimane a 41 punti, all’ultimo piazzamento della zona playoff. Venerdì Ostrense-Verbena e Avis Arcevia-Città di Falconara.