Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Goldengas, qualche spiraglio per la prossima stagione. Si partirà ad ottobre?

La Pallacanestro Senigallia festeggia oggi il 18esimo anniversario della prima storica promozione in serie B. Nemmeno a dirlo, in quell’occasione c’era già Pierantoni. E intanto ci sono delle novità per il futuro

Goldengas Senigallia

Oggi è una sorta di compleanno per la Goldengas Pallacanestro Senigallia, perché esattamente 18 anni fa (era il 12 maggio 2020) conquistava la prima storica promozione in serie B battendo 91-75 la Carisp Cesena. Una nota curiosa: chi c’era tra le fila dell’allora Barzetti Senigallia? Ovviamente Mirco Pierantoni, che in quello storico match mise a segno anche 10 punti giocando 33’14’’ sotto la guida del coach Umberto Badioli.

E mentre sui social fioccano commenti nostalgici come “Non ho parole per descrivere quello che provo ancora oggi” o “Ricordo indelebile”, giungono notizie incoraggianti per la prossima stagione. La Federazione Italiana Pallacanestro ha infatti diramato un comunicato ufficiale in cui si decreta che la rata di chiusura dell’attuale stagione è stata spostata al 10 giugno e che «Gli importi delle gare non disputate sono stati stornati».

Poi si parla della stagione 2020/2021. «Il Presidente Petrucci – si legge nella nota – ha invitato le Leghe a stabilire quanto prima le date per lo svolgimento delle gare ufficiali per la stagione 2020/2021 per poter permettere al prossimo Consiglio federale di deliberarne l’approvazione. L’indicazione data dalla FIP è quella di far ripartire le gare ufficiali entro ottobre».

La notizia quindi è questa, ovvero la volontà di riprendere a giocare con regolarità in autunno. Molto probabilmente a porte chiuse come sarà anche per altri sport, uno fra tutti il calcio anche della massima serie, ma ad ogni modo un’anticipazione che fa ben sperare squadre e appassionati di basket.

Nei prossimi giorni la Lega di Serie B comunicherà alla FIP la sua volontà confrontandosi anche con i club, tra cui la Goldengas. Poi una lunga pausa per tutti fino ad ottobre. Almeno si spera.