Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket 2000, ultimo match della prima fase. Con il Cus Ancona è sfida decisiva

Domenica al PalaPanzini si affrontano la formazione senigalliese di Giulio Tonucci contro le doriche, entrambe a quota 16 punti: gara determinante, perché chi vince partirà con un vantaggio di due punti sulla rivale nella poule promozione

Basket 2000 MyCicero Senigallia

SENIGALLIA – Per il Basket 2000 MyCicero Senigallia è in arrivo una sfida decisiva per la poule promozione. Le ragazze di coach Giulio Tonucci si preparano infatti a ricevere il Cus Ancona, domenica alle 18 al PalaPanzini, in un derby fondamentale per la seconda fase della stagione.

Le due squadre sono già qualificate, ma con la vittoria possono partire da un margine di +2 negli scontri diretti. Come da regolamento infatti nella poule si crea una nuova classifica in cui valgono (e si sommano) soltanto gli incroci tra le varie formazioni qualificate.

Al momento però il Basket 2000 è terzo a quota 16, dietro a Spoleto che si trova a 18, mentre il Cus segue anch’egli a 16, ma in quarta posizione. In questa classifica, che è quella generale ad una giornata dal termine, va considerato anche il Civitanova attualmente primo a 26, ma escluso dalla poule perché squadra Under20. Ecco Spoleto è virtualmente primo, Senigallia secondo e Cus terzo, prima dell’ultimo turno.

Per tali motivi, la sfida di domenica è molto importante per entrambe. L’appuntamento è fissato alle 18 al PalaPanzini per Basket 2000-Cus Ancona.

SERIE B OLD WILD WEST – La Goldengas riposa nel prossimo fine settimana. La squadra di coach Stefano Foglietti torna in campo il 10 marzo in trasferta contro Corato. Per approfindire, ecco articolo completo e il punto sul team senigalliese.