Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

A Castelleone di Suasa le semifinali e le finali di calcio a 5: Juniores, Allievi e Giovanissimi si contendono il titolo regionale

In lizza ci sono Corinaldo, Fabriano, Villa Musone, Cus Ancona, Cus Macerata, EtaBeta Fano, Pesaro, Cerreto d'Esi e Amici del Centro Sportivo di Mondolfo. Sabato le seminfinali, domenica le finalissime

La formazione juniores del Corinaldo calcio a 5
La formazione juniores del Corinaldo calcio a 5

CASTELLEONE DI SUASA – Sabato 14 e domenica 15 aprile si terranno a Castelleone di Suasa le finals giovanili di calcio a 5. Un appuntamento che decreterà le tre squadre regine giovanili delle Marche. Al palasport cittadino infatti scenderanno in campo le formazioni nelle categorie maschili Juniores, Allievi e Giovanissimi che si contenderanno il titolo di campioni regionali.

Nella giornata di sabato 14 aprile, a partire dalle ore 10 si terranno le semifinali: si inizia con i Giovanissimi. Alle 10 sfida fra Amici del Centro Sportivo Mondolfo e Pesaro, alle 12 lame incrociate fra Cus Ancona e Cus Macerata. Nel pomeriggio tocca agli Allievi: alle 14.30 Cerreto D’Esi-Etabeta Fano, alle 16.30 Corinaldo-Pesaro. Infine largo alle Juniores: alle 18.30 Corinaldo-Real Fabriano, alle 20.30 Cus Ancona-Villa Musone.

Sei partite da cui emergeranno le finaliste che torneranno in campo domenica 15 a caccia dei titoli: alle 14.30 finale Giovanissimi, alle 16.30 finale Allievi, alle 18.30 finale Juniores.

Il percorso fino a Castelleone di Suasa è stato avvincente nei rispettivi campionati: prima la regular season e poi un tabellone eliminatorio da cui sono emerse – tra i Giovanissimi – Cus Ancona e Cus Macerata. Tra gli Allievi occhio a Cerreto D’Esi e Pesaro, prime nel girone A.
Infine negli Juniores la candidata è la formazione di Corinaldo (in FOTO) che ha primeggiato in campionato e in coppa.