Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Seconda Categoria/C: blitz del Brugnetto, vola l’Arcevia e sorride anche il Senigallia

Successo sul campo del San Marcello per i ragazzi di Piero Casucci: «E' stata una vittoria importantissima. Abbiamo disputato una bella partita, condita da tanto orgoglio»

SENIGALLIA – Per le compagini valmisane, più luci che ombre in questa dodicesima giornata di campionato di prima e seconda categoria. Spicca soprattutto il successo esterno del Victoria Brugnetto sul campo del San Marcello 2-1.

Il tecnico Piero Casucci commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: «E’ stata una vittoria importantissima. Abbiamo disputato una bella partita, condita da tanto orgoglio e terminata con in campo tanti giovani. Il San Marcello è una buona squadra, ma tutto sommato credo che sia un successo meritato». E sul campionato aggiunge: «Il girone quest’anno è molto equilibrato. Il nostro obiettivo primario è quello di centrare una salvezza tranquilla, sappiamo che sarà molto dura ma posso fare affidamento su un gruppo di ragazzi fantastici». Poi, annuncia tre innesti in arrivo dal mercato di dicembre: «Si uniranno alla squadra Esposto (ex Terre del Lacrima, ndr), Simonetti (ex Senigallia Calcio, ndr) e Mandolini (ex Marotta, ndr)».

Le altre di Seconda Categoria/C: vola l’Arcevia in alta quota grazie al successo ai danni del Varano 3-2. Sorride anche il Senigallia Calcio a Borghetto (2-0). Impatta 0-0 il Corinaldo contro la Nuova Sirolese. Pareggio (1-1) anche per il Terre del Lacrima con la Real Cameranese. Unico kappao per l’Ostra Vetere a Ponterio (4-2).

In Prima Categoria/B, si dividono la posta in palio le cugine-rivali Monserra e Castelleonese, il derby termina 1-1.