Scherma, stop agli ottavi per Elisa Di Francisca a Tauber

Prima tappa di Coppa del Mondo utile per il percorso di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, domani 5 maggio la gara a squadre con la jesina, Volpi, Errigo e Batini. Vince Deriglazova, terza l'azzurra Cipressa

Elisa Di Francisca e Stefano Cerioni

Si ferma fuori dal podio, alle porte dei quarti di finale, Elisa Di Francisca nella prova di Coppa del Mondo di fioretto di Tauber in Germania, prima del percorso di qualificazione verso le Olimpiadi di Tokyo del prossimo anno. Per la jesina, nella prova vinta in finale dalla russa Inna Deriglazova sulla connazionale Ivanova e contraddistinta dal terzo posto dell’azzurra Erica Cipressa, stop agli ottavi, ad opera della cinese Chen Qingyuan (9-15). In precedenza Elisa aveva battuto la francese Catarzi (15-7) e la coreana Chae Song Oh (15-7).

Fuori al primo assalto di giornata invece Alice Volpi, sconfitta 15-13 dalla romena Malina Calugareanu, quinta Arianna Errigo, battuta ai quarti da Cipressa che si è poi arresa in semifinale alla Deriglazova.

Domani 5 maggio in programma la gara a squadre, primo appuntamento che assegna un punteggio utile in chiave qualificazione olimpica. L’Italia salirà in pedana col quartetto composto da Alice Volpi, Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Martina Batini, e inizierà con la vincente tra Brasile e Taipei.