Fioretto: strepitoso Marini, secondo in California

Nel Gran Prix Fie di Anaheim l'anconetano classe 2000, cresciuto al Club Scherma Jesi, fa strage di campioni e, fermato solo in finale, ottiene un primo grande risultato nella Coppa del Mondo dei big. Seconda Volpi, out agli ottavi Di Francisca

Tommaso Marini

JESI – Impresa di Tommaso Marini, classe 2000 e fresco Campione d’Europa under 20, che conquista il suo primo grande risultato fra i big del fioretto mondiale con un secondo posto. E conferma sul podio per la senese Alice Volpi, seconda anche lei fra le donne mentre Elisa Di Francisca si ferma agli ottavi di finale. Sono gli esiti del Grand Prix FIE californiano della Coppa del Mondo di fioretto maschile e femminile, con le finali svoltesi nella notte ad Anaheim.

Nel maschile, copertina per Marini, ormai non più promessa ma realtà della scuola del Club Scherma Jesi dove il talento anconetano è cresciuto e sta crescendo. Marini si ferma solo in finale davanti al francese Mertine (11-15), dopo aver battuto l’oro olimpico di Rio 2016 Daniele Garozzo (15-14), il francese Erwan Le Pechoux (15-13), l’argento olimpico statunitense Alexander Massialas (15-9) e, in semifinale, il Campione del Mondo in carica, Alessio Foconi (15-9).

Al centro la campionessa del mondo Alice Volpi, ai lati Annalisa Coltorti e Giovanna Trillini

Nel femminile, Volpi è seconda, sconfitta in finale dalla russa Inna Deriglazova (14-15). Per Elisa Di Francisca stop contro l’altra russa Larissa Korobeynikova (13-15) nel turno delle sedici.