Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sassoferrato Genga, si parte: esordio a Montecchio

Al via il campionato di Promozione. Il direttore generale del team sentinate, Cristian Appolloni: «Campionato corto, importante iniziare bene»

Il Sassoferrato Genga in allenamento

FABRIANO – L’intesa tra Regione Marche e Comitato Regionale Figc, raggiunta ieri sera (giovedì), ha stabilito che il campionato di Promozione di calcio può iniziare

Il Sassoferrato Genga ha recepito questa notizia con soddisfazione e si prepara, quindi, all’esordio di domani – sabato 24 ottobre – in trasferta sul campo di Montecchio (ore 15.30).

«Proviamo a tornare alla normalità – dice Cristian Appolloni, direttore generale della società sentinate -. E soprattutto si parte… e speriamo che non ci si debba fermare».

Cristian Appolloni, direttore generale del Sassoferrato Genga

In questo “tiramolla” tra l’iniziare e il non iniziare, è stato un precampionato molto particolare per tutte le squadre di questa categoria. «Ad ogni modo, dal canto nostro crediamo di esserci preparati bene sotto le direttive di mister Diego Marinelli – prosegue Appolloni -. Nell’ultimo mese ci siamo allenati con continuità, fermandoci solo tre giorni a inizio ottobre mentre attendevamo la risposta dei “tamponi”, rivelatisi fortunatamente negativi, resisi necessari per tutti i giocatori dopo che un ragazzo del gruppo era risultato positivo, ma senza entrare in contatto con gli altri».

Si comincia, dicevamo, a Montecchio contro la K Sport. «Andiamo su un campo che ha tradizione nel calcio marchigiano – dice Appolloni -, dove troveremo una squadra frutto di una recente fusione e che ha alle spalle un settore giovanile interessante. Sarà importate iniziare bene, poiché il campionato è corto (girone a 12 squadre, nda) e quindi i punti contano molto fin dall’inizio».