Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sampress Volley, non basta un gran cuore contro Pineto

I neroverdi di coach Romano Giannini vanno vicini al successo ma sono costretti a capitolare sul campo del Pineto. Da segnalare la grande prova del giovane Palazzesi

Esultanza Sampress
L'esultanza della Sampress Loreto dopo un punto messo a segno

PINETO- Solo un punto per la Sampress Nova Volley Loreto che cede al tie-break dinanzi al Pineto. Lontano dal Palaserenelli continua il mal di vittoria per la compagine guidata da coach Romano Giannini che, tuttavia, fa vedere evidenti passi avanti.

Notevole la prestazione di Lorenzo Palazzesi che ha chiuso con un grande score sia in fase offensiva che in quella prettamente difensiva. Il match ha vissuto di momenti e di episodi con la squadra di casa, probabilmente, più cinica nello sfruttarli nelle fasi giuste. Il rimpianto più grande è quello di aver rimandato ancora l’appuntamento con la vittoria in trasferta, a maggior ragione tenendo conto dei tre match point sfumati nel finale. Un punto che, complessivamente, muove la classifica e certifica i passi avanti compiuti dai neroverdi.

BLUEITALY PINETO – SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO 3-2

BLUEITALY PINETO: Miscio 2, Catone, Ridolfi, Omaggi, Provvisiero (L), Di Meo 16, Porcinari 3, Picardo 10, Mancini, De Fabritiis 10, Molinari 10, Scuffia 32, Malual n.e, Tiraboschi L. All. Rovinelli

SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO: Caciorgna 4, Pasquali 8, Cremascoli 5, Stoico 13, Torregiani, Alessandrini 4, Palazzesi 24, Carletti (L2), Ferri, Dignani (L), Spescha, Mazzanti 0, Nobili 16. All. Giannini

PUNTEGGIO: 25-17; 20-25; 25-22; 21-25; 19-17

ARBITRI: Pardo e Restaino