Sampress Volley, riconfermato capitan Nobili

È la prima pietra della prossima stagione sportiva. Enorme la soddisfazione del giocatore che ha deciso di sposare nuovamente il progetto neroverde che quest'anno si preannuncia molto ambizioso

Paco Nobili, Sampress Nova Volley Loreto

LORETO– Paco Nobili è più di una riconferma per la Sampress Nova Volley Loreto. La prosecuzione del rapporto tra la società neroverde e il suo storico capitano è la prima pietra su cui poggerà la prossima stagione dove i loretani partono con programmi molto ambiziosi:

«È difficile spiegare il legame che mi unisce a questi colori e a questa società – confida Nobili – Posso dire solo grazie per l’affetto e la fiducia. Li ripagherò dando come al solito tutto in allenamento e in partita. Parole e musica di Paco Nobili, molto più di uno schiacciatore o di un capitano ma l’icona sportiva della Nova Volley che si riconosce nella sua tenacia, grinta, ma anche umiltà e sacrificio».

E prosegue: «Ho parlato con coach Giannini e ho capito che puntava ancora su di me. Col presidente ci siamo guardati in faccia ed è stato facile trovare l’accordo. Essere in una società che sa programmare, pensare e costruire mi inorgoglisce. La squadra avrà diverse novità e tra i miei compiti ci sarà quello di aiutare i ragazzi nuovi ad inserirsi. Loreto è una piazza esigente con un pubblico importante e competente. Andare su certi campi e vedere 50 persone in tribuna è molto triste per tutto il movimento. A Loreto abbiamo il tifo, i tamburi, le bandiere e scendere in campo al Palaserenelli è speciale»